BREAKING NEWS | Elly Kabboord bannata per Doping

In vita mia non ho mai preso una droga che non mi sia prima stata prescritta. Detto questo, sono responsabile al 100% di tutto ciò che ho messo nel mio corpo.

Elly Kabboord di CrossFit® Mayhem Independence bannata per Doping

In Italia la notizia è passata inosservata. Ma in America il risultato dei test antidoping di Elly Kabbord ha scatenato uno tsunami.

Si perchè Elly Kabbord è uno di quei personaggi che nel CrossFit® mondiale pesa come un vero e proprio macigno. Elly infatti è il capitano del Team CrossFit® Mayhem Indipendence.

Team di atleti d’elite di CrossFit® Mayhem, il box di CrossFit® dell’uomo più in forma della storia. King Rich Froning.

Elly Kabboord, è risultata positiva al clenbuterolo, durante il test antidoping effettuato al sanctional CrossFit® Reykjavik Championship tenutosi in Islanda.

La Kabboord  ha partecipato per ben 3 volte ai CrossFit® Games con il team CrossFit® Mayhem e ha annunciato per la prima volta il suo risultato positivo alle analisi antidoping sul canale YouTube di CrossFit® Mayhem in presenza di Hensel e Rich Froning.

Elly Kabboord afferma di non aver familiarità con il clenbuterolo, e che questa sostanza ha diversi episodi pregressi come agente contaminante in carne ed integratori. La Kabboord  ha richiesto due settimane aggiuntive alla direzione di CrossFit® per confutare le analisi, ma tale richiesta è stata negata.

La quantità di agente contaminante o farmaco ( a seconda dei casi ) rilevata nelle analisi di Elly Kabbord è stata di 1 miliardesimo di grammo di clenbuterolo. Dose talmente minima da poter essere equiparata ad una vera è propria forma di contaminazione ambientale.

La Kabboord riferisce di aver mangiato nel periodo precedente alla manifestazione CRC carne in Messico. Ma questo purtroppo non è sembrato un dato utile al ricorso.

C’è un precedente su questa molecola, a dir poco controverso, che potrebbe dare uno spiraglio di speranza a Elly. Ci viene infatti in aiuto un precedente riportato dalla Wada.

La Wada e il Clenbuterolo

La World Anti-Doping Agency ha pubblicato le seguente affermazioni riguardo il clenbuterolo. A seguito di diversi incidenti di contaminazione reale.

Vi sono stati numerosi casi segnalati in paesi in cui l’ingestione di carne, proveniente da un animale che ha ricevuto la somministrazione illecita di clenbuterolo, ha dato luogo a campioni positivi di basso livello.

Sfortunatamente, le autorità anti-doping non hanno alcun controllo sulle pratiche agricole e di sicurezza alimentare in questi paesi e l’ingestione involontaria è un problema costante per gli atleti.

La questione è stata sollevata con le autorità pubbliche; tuttavia, nella maggior parte dei casi, è collegato all’attività del mercato nero nella catena di produzione della carne.

Nonostante il continuo miglioramento dei metodi analitici per i test, è ancora impossibile, senza prendere in considerazione altri fattori, determinare se un campione positivo deriva dall’assunzione farmacologica di clenbuterolo o dall’ingestione non intenzionale attraverso carne contaminata.

Ci sono stati numerosi casi di alto profilo al di là del Re-Analysis Program del CIO che sono stati gestiti allo stesso modo; come ad esempio gli oltre 100 giocatori risultati positivi al clenbuterolo a causa di carne contaminata durante la Coppa del Mondo Under 17 FIFA del 2011 in Messico.

Video Poadcast di E. Kabbord

Conclusioni

Che si fa ora, a chi dobbiamo credere ? Ora che anche il RE è sotto scacco. Dobbiamo fare gli avvocati del diavolo un’altra volta, oppure possiamo dare il beneficio del dubbio ? Non possiamo rispondere perchè non sappiamo precisamente cosa ha fatto Elly certo è che 2 sono le cose su cui riflettere.

1 ) I chimici di Mayhem hanno preso male le misure e sono caduti anche loro nel tranello della finestra temporale sbagliata.

2) La Kabboord è andata in Messico si è mangiata una bistecca contaminata ed è innocente.

Una cosa è sicura, a Cookeville, in Tennessee i medici ed i chimici ( se mai esistono ) non sono dei pivelli. A quei livelli dove girano gli sponsor ed i soldi veri, non ci sono mai stati errori, suona troppo strana come storia. Di sicuro per il momento si sà solo che CrossFit® non si è ancora espressa, e non si sa ancora se la Kabboord potrà partecipare ai i CrossFit® Games del 2019.

Vedremo, intanto attenti a quello che mangiate e bevete se nei vostri progetti ci sono i CrossFit® Games 😉

 

Sommario Articolo :
BREAKING NEWS | Elly Kabboord CrossFit bannata per Doping
Titolo Articolo :
BREAKING NEWS | Elly Kabboord CrossFit bannata per Doping
Descrizione Articolo :
Elly Kabboord, capitano di CrossFit Mayhem Independence è risultata positiva al clenbuterolo, durante il test antidoping effettuato al sanctional CrossFit Reykjavik Championship tenutosi in Islanda.
Autore Articolo :
Scritto da :
My Cross Life
Logo :