I vantaggi del fare CrossFit per persone di età superiore a 60 anni


Avete mai sentito le frasi : Non è mai troppo tardi per iniziare oppure l’età è solo un numero ? Sicuramente si. Questi vecchi adagi sono da sempre usati nella maggior parte delle comunità del fitness.

Sebbene spesso intesi solo come mezzo di ispirazione, scientificamente parlando hanno più di una volta trovato fondamento.

Se stiamo cercando di migliorare lo stato di salute fisica e mentale, la longevità e la qualità della vita, il CrossFit potrebbe essere uno dei mezzi migliori per farlo.

Quindi perchè non approfondire e cercare di spiegare :

Come e perché il metodo di allenamento CrossFit® potrebbe essere una opportunità di miglioramento per le persone di età superiore ai 60 anni.

L’idoneità funzionale è una classificazione dell’allenamento che incorpora movimenti simili a ciò che una persona esegue normalmente nella sua quotidianità . Questo può includere movivementi quali lo squat, gli affondi , i salti , i movimenti di trazione e il cardio (corsa, bicicletta, ecc.).

La metodologia CrossFit® aggiunge a tale routine di esercizi, il sollevamento pesi olimpico (snatch e clean & jerk),  il powerlifting (deadlift, front e back squat), movimenti esplosivi (usando palle mediche, kettlebell, ecc.), ginnastica e alcuni movimenti specializzati come arrampicate su corda e canottaggio.

Iniziare a fare CrossFit, può portare a molti potenziali benefici per la salute, quindi cerchiamo insieme di capire cosa  può offrire specificamente agli atleti di età superiore ai 60 anni allenarsi con questo metodo di allenamento.

È importante per prima cosa sottolineare l’importanza della “cultura del supporto” presente nella comunità CrossFit®, uno dei mezzi più importanti per acquisire nuovi membri e per mantenere quelli che sono già stati iniziati a tale metodo di allenamento.

Secondo una revisione sistematica del 2019 :

La pratica del CrossFit è associata a livelli più elevati di senso di comunità, soddisfazione e motivazione.

Longevità

È probabile che una delle maggiori attrattive per chiunque pensi di iniziare a fare CrossFit ® sia migliorare la longevità mantenendo o migliorando le capacità fisiche. Le prove che mostrano le correlazioni tra allenamento di resistenza, allenamento ad intervalli ad alta intensità (HIIT) e allenamento funzionale ad alta intensità (HIFT) e longevità sono piuttosto ampie.

Circa 60 pubblicazioni sottoposte a revisione paritaria hanno trovato notevole supporto nella correlazione tra longevità ed esercizio di resistenza. Nello specifico uno studio del JOAR ha determinato che i soggetti fisicamente attivi avevano un’aspettativa di vita superiore a 7 anni.

Uno studio del 2014 su PHM ha riconosciuto la necessità di programmi di allenamento orientati agli anziani che migliorino la salute e preservino ed estendano le capacità funzionali . La relazione tra questi miglioramenti porterebbe anche a una notevole riduzione delle spese sanitarie.

Idoneità fisica

Secondo uno studio del 2011 del DAI, l’ allenamento progressivo della forza negli anziani è un modo efficace per ridurre la sarcopenia e mantenere la funzione motoria , anche a intensità più elevate.

Inoltre, per chiunque sia scettico sulla sicurezza di un esercizio ad alta intensità, è importante ricordare che l’HIFT non è necessariamente più rischioso di qualsiasi altra forma di esercizio a un’intensità relativamente uguale. Un’analisi di 5 anni che ha supervisionato 4.382 partecipanti completata nel 2019 nel reparto di ortopedia del JSM ha suggerito che

Il metodo di allenamento CrossFit è relativamente sicuro rispetto alle modalità di allenamento più tradizionali.

Non solo diventare fisicamente attivi è una scelta intelligente per migliorare i livelli di forma fisica complessivi, potrebbe effettivamente essere meglio allenarsi più giorni alla settimana se possibile.

La stessa analisi di cui sopra ha evidenziato che allenarsi per la maggior parte dei giorni della settimana potrebbe portare ad un drastico calo degli infortuni .

Per gli atleti di età superiore ai 60 anni che partecipano per la prima volta ad una classe di CrossFit®,  esistono fortunatamente protocolli di allenamento scalabili adattati, con lo scopo di  ridurre ulteriormente il rischio di lesioni.

La tecnica, che è definita nella guida all’allenamento CrossFit® livello 1 come “qualità del movimento”, è “una parte importantissima della sicurezza, efficacia ed efficienza del gesto.

La tecnica è tutto. È al centro della nostra quantificazione. Non esprimerai potere in misura significativa senza tecnica.

Scalabilità

La scalabilità è il processo di regolazione di un allenamento o di un movimento per adattarlo meglio alle capacità della persona che lo esegue . È anche un modo per personalizzare la formazione in base alle esigenze di una persona in un dato momento.

Ti senti indolenzito da una precedente sessione di allenamento?

Scala il movimento!

Hai subito un infortunio ad un muscolo o in un’articolazione e sei preoccupato di aggravarlo?

Scala il movimento!

La scalabilità è molto importante quando si impara un nuovo schema di sollevamento. Se qualcuno non ha mai eseguito un movimento particolare, non ha molto senso caricare un sacco di peso e sperare per il meglio no ?

Ricordare l’importanza della tecnica, indipendentemente dall’età o dal livello di forma fisica, è fondamentale.

In qualità di allievo che eseguirà gli esercizi, è di fondamentale importanza articolare chiaramente i propri obiettivi con il proprio coach. La scalabilità consente al trainer di aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi.

Comunità

La formazione in un ambiente di gruppo rende i partecipanti più motivati. Uno studio del 2018 su PLS ha esaminato come le motivazioni differiscono in base alla durata della partecipazione. Concludendo che:

Il divertimento e la sfida offerti da alcuni tipi di allenamenti ad alta intensità promuove la motivazione a migliorare il proprio stato di forma.

L’aspetto “comunitario” presente nei box di CrossFit di tutto il mondo migliora in modo esponenziale le probabilità che le persone si esercitino e si divertano

L’esercizio regolare di gruppo contribuisce a una salute equilibrata nelle persone anziane e li aiuta a migliorare o mantenere il loro stato di salute funzionale.

Prevenzione delle malattie

In uno studio del 2019 di FIJ che ha analizzato la soppressione immunitaria indotta dall’esercizio fisico, gli scienziati hanno scoperto che

Condurre uno stile di vita fisicamente attivo riduce l’incidenza di malattie trasmissibili (ad esempio, infezioni batteriche e virali) e non trasmissibili (ad esempio, cancro), il che implica che la competenza immunitaria è migliorata da periodi di esercizio fisico regolari.

Come iniziare

Iniziare a fare CrossFit può apportare enormi benefici per la salute fisica e mentale delle persone anziane. Ma come e dove ci si iscrive?

Semplicissimo :  Controllando la mappa ufficiale degli affiliati CrossFit® che può aiutarvi a trovare il box di CrossFit ufficiale più vicine a voi.

All’inizio, il vostro trainer certificato vi insegnerà come eseguire correttamente i movimenti e regolarli secondo necessità per il proprio attuale livello di forma fisica.

Conclusioni

Iniziare ad allenarsi dopo i 60 anni non è impossibile, migliaia di persone in Italia lo fanno già regolarmente e possono sottoscrivere i benefici ricevuti. Il CrossFit rappresenta un’opzione SICURA  e STIMOLANTE che vale la pena di essere presa in considerazione.

Fonti

Brent Hamar

Impatto di un programma di fitness per anziani sulla salute fisica ed emotiva.

Frank Mayer

L’intensità e gli effetti dell’allenamento della forza negli anziani.

D.A.I

Analisi di 4 anni dell’incidenza degli infortuni tra i partecipanti a CrossFit®. Giornale ortopedico di medicina sportiva

Yaira Barranco-Ruiz

Prevalenza degli infortuni nei programmi di esercizio basati su Crossfit®, Cross Training e metodologie di allenamento funzionale ad alta intensità

Note

Il contenuto di questo articolo è di natura informativa e  non sostituisce il consiglio e/o la supervisione di un medico. Le opinioni e gli articoli su questo sito non sono destinati ad essere utilizzati come diagnosi, prevenzione e/o trattamento di problemi di salute. Parla con il tuo medico se hai dubbi e prima di iniziare qualsiasi nuovo regime dietetico o di allenamento.

banner kingsbox italia
Sommario Articolo :
I vantaggi del fare CrossFit per persone di età superiore a 60 anni
Titolo Articolo :
I vantaggi del fare CrossFit per persone di età superiore a 60 anni
Descrizione Articolo :
Come e perché l'allenamento CrossFit® potrebbe essere una opportunità di miglioaramento per le persone di età superiore ai 60 anni
Autore Articolo :
Scritto da :
My Cross Life
Logo :