MAKE FITNESS GREAT AGAIN

Iztok Podbornik intervista

Intervista a Iztok Podbornik, Chief Sales Officer di Kingsbox

Riassunto dei contenuti

Oggi My Cross Life ha l’opportunità di intervistare Iztok Podbornik, Chief Sales Officer di Kingsbox.

Un’intervista molto interessante che può farci capire molto anche dell’azienda per cui Iztok lavora. La KingsBox creata da Dejan Kobal e Luka Železnik in Slovenia è una delle aziende produttrici di attrezzatura da fitness in più forte ascesa in Europa.

Vale la pena sicuramente saperne qualcosa in più.

Siete pronti? Cominciamo!

 


 

Domanda : Buongiorno Iztok e benvenuto a My Cross Life, grazie per averci dato la possibilità di fare questa intervista. Sappiamo che sei molto impegnato e quindi iniziamo con le domande:

Risposta : Grazie a voi per avermi dato la possibilità di essere qui oggi 🙂

 


 

Domanda : Qual è il tuo ruolo in KingsBox e da quanto tempo lavori qui?

Risposta : Sono Chief Sales Officer e lavoro in KingsBox da poco più di un anno.

 


 

Domanda : Quali sono le tue precedenti esperienze lavorative?

Risposta : Posso dire di essere un “venditore nato” visto che fin dalle prime esperienze lavorative ho sempre avuto a che fare con il vendere qualcosa 🙂

Turismo, vendite porta a porta, vendite telefoniche,  vendite su Internet, e poi all’età di 25 anni sono diventato responsabile delle vendite per una piccola azienda slovena.

Successivamente ho continuato il mio percorso con 2 imprese edili e all’età di 29 anni ho iniziato a lavorare per Mercedes-Benz.

Dopo circa 3 anni e mezzo in questa grande esperienza internazionale, sono entrato a far parte del team di KinsBox.

 


 

Domanda : Come sei arrivato qui al Kingsbox? Come è stato il processo di selezione?

Risposta : In realtà è una storia piuttosto interessante: devo tutto alla mia ragazza.

Abitando nella zona in cui è di stanza KinsBox stavo cercando una potenziale possibilità per trovare un lavoro qui vicino a lei. Poco dopo questa decisione, è arrivata un’opportunità di lavoro come responsabile vendite presso KingsBox.

All’inizio ho pensato che probabilmente non sarei stato in linea con la figura ricercata, ma ci ho provato lo stesso.

Dopo il colloquio, in cui Luka e Živa mi hanno presentato l’azienda e spiegato la posizione che ricercavano, ho capito che avrei dovuto lavorare qui.

Fortunatamente l’intesa è stata reciproca e dopo pochi giorni Živa mi ha invitato a unirmi alla squadra.

 


 

Domanda : Cosa fai di preciso in azienda?

Risposta : Supervisiono l’intero processo di vendita insieme a Luka e Dejan, aiutando a guidare questa azienda nella giusta direzione.

Nel mio primo anno ho impostato il sistema SOP ed i contratti di partnership rendendo il reparto vendite molto più snello.

Il mio ruolo prevede anche la leadership di circa 10 persone, per le quali organizzo anche corsi di apprendimento e li aiuto a crescere professionalmente e personalmente.

Su base quotidiana, aiuto con il processo di vendita per tutti i progetti e i clienti più grandi e mi assicuro che l’intero team lavori in modo fluido ed efficiente.

 


 

Domanda : Fai sport?

Risposta : Lo sport è sempre stato una parte importante della mia vita. Per molti anni ho giocato attivamente a pallavolo e recentemente mi sono avvicinato maggiormente al trail running, all’escursionismo, alla mountain bike e al fitness.

 


 

Domanda : Cosa ti ha convinto a venire a lavorare qui al Kingsbox?

Risposta : Sarò molto breve su questa risposta ciò che mi ha convinto a lavorare qui alla KingsBox è la mentalità dei leader dell’azienda.

Come vengono trattate le persone, l’organizzazione, gli OKR, il sistema educativo, la mentalità di crescita, l’energia.

 


 

Domanda : Vuoi raccontarci la storia di questa azienda? Come è nata come è iniziato tutto?

Risposta : La KingsBox nasce circa 7 anni fa, nel garage di uno dei proprietari, Luka. Proprio come ogni vera startup che si rispetti.

Nel corso degli anni, il compy è cresciuto molto velocemente, grazie ad una grande strategia di mercato e ad un team molto devoto.

La difficile situazione del 2020 con il lockdown ha portato centinaia di migliaia di persone in tutto il mondo, ad acquistare attrezzatura da palestra per allenarsi a casa, facendo impennare la domanda a livelli mai visti prima d’ora.

Noi ovviamente non ci siamo fatti trovare impreparati ed abbiamo lavorato come non mai, portando l’azienda ad un livello completamente nuovo.

Nel 2021 abbiamo aperto una nuova società a Dubai, da dove collegheremo attivamente la regione MENA.

Ad oggi siamo pronti ad affrontare alcuni progetti ancora più grandi, come la fornitura di attrezzature ad alcune delle più grandi catene di fitness nel mercato dell’UE, a partire da Clever Fit.

 


 

Domanda : In qualità di Chief Sales Officer devi confrontarti ogni giorno con la competitività del mercato del fitness. Quali sono le strategie adottate dall’azienda per rimanere competitiva?

Risposta : Come azienda, crediamo nel potere delle persone e il mio background lavorativo è molto in linea con questa filosofia.

Nella mia squadra, le persone vengono sempre al primo posto e credo fermamente che questa sia l’unica strada giusta per il successo a lungo termine.

Abbiamo un servizio clienti al di sopra degli standard, per quanto riguarda i processi di prevendita, vendita e post-vendita.

Insieme a un sistema educativo molto potente e uno dei migliori team di marketing nel nostro campo.

 


 

Domanda :  Il periodo passato ha messo alla prova molte aziende legate al mondo del fitness, alcune hanno beneficiato della situazione altre hanno subito enormi perdite.

Kingsbox, grazie alla sua posizione di mercato, ha saputo sfruttare l’occasione consolidando ancora di più la propria posizione. Qual’è stata la strategia commerciale?

Risposta : La strategia commerciale è stata abbastanza semplice: concentrare il 90% dell’attenzione sulle attrezzature per le home gym.

Molte persone sono state costrette ad acquistare attrezzature per allenarsi a casa e noi eravamo li pronti a fornire i prodotti richiesti.

Tuttavia non abbiamo smesso di sviluppare prodotti per altri segmenti, quindi siamo stati di nuovo molto veloci nel reagire quando l’emergenza ha iniziato a placarsi, assicurandoci così la nostra posizione di forza sul mercato.

 


 

Domanda : Quali sono i mercati in cui operi e quali sono i progetti per il futuro?

Risposta : Poiché l’azienda ha iniziato come fornitore di attrezzature per il CrossFit, questo resta ancora parte del nostro core business.

Durante l’emergenza  abbiamo ampliato il settore dell’allenamento a casa, ora però abbiamo posto molta attenzione sui nostri progetti futuri: tra cui penetrare i tradizionali mercati del fitness.

Abbiamo firmato il nostro primo grande contratto con una delle più grandi catene di fitness dell’UE e  prevediamo uno sviluppo importante in questo campo. Crediamo che combinare il fitness tradizionale con l’allenamento funzionale sia il futuro e siamo sicuri che KingsBox sarà il marchio n. 1 in questo segmento.

 


 

Domanda : In quali paesi del mondo operi e hai intenzione di ampliare la tua rete di vendita?

Risposta : Vendiamo la nostra attrezzatura in più di 40 paesi in tutto il mondo e siamo attivamente presenti nei mercati europei e mediorientali.

Il piano a breve termine è quello di rafforzare la nostra posizione in Medio Oriente e aumentare la presenza in alcuni paesi europei. A lungo termine, guardiamo alla vasta regione MEAN, dalla quale possiamo espanderci ulteriormente in Asia e Africa.

 


 

Domanda :  Kingsbox è un’azienda fondata da due giovani imprenditori Dejan e Luka, nell’ambiente vengono chiamati The Golden Boys of Fitness. Com’è lavorare con loro?

Risposta :  Lavorare con Luka e Dejan a volte è molto impegnativo, ma è una delle cose più stimolanti che una persona possa desiderare. Tutta la spinta, la motivazione e la devozione che hanno ti travolgono in modo inaspettato, dandoti la possibilità di avere una visione diversa di questo settore, permettendoti di riuscire a produrre risultati inimmaginabili.

 


 

Domanda : Perché Kingsbox ha così tanto successo commerciale? Qual’è il segreto?

Risposta : Credo che la nostra apertura mentale sia il nostro reale vantaggio sui competitor. Semplicemente con ci poniamo limiti. Ci adattiamo ad ogni mercato specifico e cerchiamo di relazionarci il più possibile con i nostri clienti.

Per questo motivo ad esempio, scegliamo gli influencer con molta attenzione e insieme, con le tecniche e le strategie sopra menzionate, formiamo una base molto solida che ci permette di avere successo su ogni mercato.

 


 

Domanda : Dove vedi questa azienda tra 5 anni?

Risposta : Tra 5 anni prevediamo di imporci nei mercati UE e MENA, espandendoci in Asia e Africa e collaborando con almeno 5 catene di fitness tradizionali più grandi in tutto il mondo.

Sky’s the Limit 🙂

 


 

Ringraziamo davvero tanto Iztok per averci permesso di dare uno sguardo cosi da vicino alla sua vita ed all’azienda per cui lavora. Speriamo di risentirci presto per tante novità.

A presto!

 

Sommario Articolo :
Intervista a Iztok Podbornik, Chief Sales Officer di Kingsbox
Titolo Articolo :
Intervista a Iztok Podbornik, Chief Sales Officer di Kingsbox
Descrizione Articolo :
My Cross Life intervista in esclusiva Iztok Podbornik, Chief Sales Officer di Kingsbox. Leader nella produzione di attrezzatura sportive
Autore Articolo :
Scritto da :
My Cross Life
Logo :