Io Resto a Casa | Fallo anche tu !

Vediamo se i numeri ci fanno ragionare :

9.172

Attualmente le persone positive

1.598

in più rispetto a ieri

463

Le vittime

97

Nelle ultime 24 ore.

Cosa sappiamo per certo ?

  1. Questo bastardo non accenna a rallentare!
  2. Si trasmette per contatto.
  3. Non ci sono cure e non esiste un vaccino.
  4. Stronca anche persone più giovani.

La cura siamo noi!

Senza contatto non c’è trasmissione. Se non facciamo lo stracazzo di sacrificio di stare a casa fino al 3 di Aprile per cercare di arginare la diffusione, diventeremo altro che zona rossa, ZONA NERA !!! e le misure di restrizione saranno da corte marziale….

Rispettiamo le regole

Diciamocelo, non ci siamo mai ribellati ad un cazzo, siamo sempre stati ligi al dovere, come tanti soldatini abbiamo sempre obbedito a tutte le regole. Scadenze fiscali, limiti di velocità, rispetto della quiete pubblica. (Chi ha un box di CrossFit sà di cosa parlo) vicini rompicoglioni. Potrei andare avanti per giorni.

Non cominciamo proprio ora a fare i ribelli, se un’ordinanza è stata rilasciata è segno che ha un maledetto senso o no? Io prego DIO che mai nessuno si trovi nella situazione di avere un partente anziano nella situazione di bisogno e trovare l’ospedale pieno di malati di COVID-19…

Mancano le unità di rianimazione

Un buon 85% di infetti se la cava con una tachipirina, ma il restante 15% DEVE ANDARE IN RIANIMAZIONE !! Oggi i casi sono 9000 e passa, di questo passo se non ci fermiamo e rispettiamo le regole arriveremo a 100.000 in meno di un mese….  QUANTO FA IL 15% DI 100.000 PERSONE ???? TI RENDI CONTO ???? E se malauguratamente tra questo 15% ci fosse un nostro genitore ?? Che si fa ? Si da fuoco all’ospedale ?? Ma lo sai che stanno mettendo le chemioterapie in stand by ed i feriti gravi da incidenti li spostano in altre città dove anno ancora posto in rianimazione…..LO SAI CHE SIAMO AD UN PASSO DALL’ABISSO ???

Una volta riempite tutte le cazzo di rianimazioni d’Italia e una persona normale, magari un tuo parente oppure uno mio, chissà, gli viene un infarto, dove lo mandiamo ? In chiosco a Jesolo ? Oppure a Ostia ?

Ho un azienda, ho il lavoro non posso fermarmi !

Sacrosanto, devi andare a lavorare (fortunato tu che puoi) ma per cortesia non fare come la maggior parte delle teste di cazzo di tutta Italia che questo fine settimana in tutta la penisola, complice il bel tempo, se ne sono fottuti delle ordinanze regionali e sono andati a Jesolo, Ostia, e chissa in quanti cazzo di altri posti d’Italia a far festa, accalcati uno sull’altro… Senza il ben che minimo senso civico.

Con il rischio di tornare a casa con il virus, magari asintomatico e infettare la propria mamma ed il proprio papà.

Diamo il nostro contributo ora.

Se non proviamo a bloccare la diffusione del contagio ora, tra un mese andra tutto a puttane. Io abito a Jesolo in provincia di Venezia e di questo passo non ci sarà nessun turista in vacanza questa estate e non non ci riprenderemo mai più da tutto questo e lo stesso sara per BOLOGNA, ROMA, MILANO, VENEZIA, NAPOLI, PALERMO !!!

Abbiamo una sola possibilità ed è ora non tra 15 giorni, ne tra 7 giorni ORA ORA ORA !!! 

 

Sommario Articolo :
Dobbiamo restare tutti a casa | La cura al COVID 19 siamo noi !!
Titolo Articolo :
Dobbiamo restare tutti a casa | La cura al COVID 19 siamo noi !!
Descrizione Articolo :
Rispettare le ordinanze rilasciate dalle varie regioni è un obbligo di civiltà che ci aiuterà a sconfiggere la trasmissione del Coronavirus.
Autore Articolo :
Scritto da :
My Cross Life
Logo :