Recensione Reebok Nano X Unknown

Dal primo novembre 2020 saranno disponibili le nuove Reebok Nano X Unknown. Le nuove scarpe da Cross Training prodotte da Reebok su base Nano X.

Cerchiamo di capire insieme cosa ci aspetta.

Perche Reebok ha deciso di chiamare questa versione delle Nano X : Unknown?

Reebok-nano-x-unknown4

Come si puoi facilmente capire dalle foto di seguito, Reebok ha deciso di creare una versione alta del modello di punta di questa stagione, per offrire ancora più stabilità durante le sessioni di allenamento, grazie all’introduzione del collarino, la protezione aumenta in modo considerevole, andando a risolvere in questo modo anche il bug del modello basso, (Nano X) che lamentava uno scarso grip della parte retrostante al tallone, soprattutto durante esercizi come gli affondi. Con l’avvento delle Unknown il problema sembra risolto alla radice.

Le Reebok Nano X Unknown rappresentano una vera e propria novità nel mondo delle scarpe da CrossFit. Un modello che sicuramente susciterà come sempre succede pareri e sensazioni discordanti.

A me sinceramente piacciono molto. 

Soprattutto in questa versione dai colori cosi accesi, che ci ricorda che il CrossFit è divertimento, con un pizzico di follia. In un mondo come quello delle scarpe da CrossFit dove la monotonia dei modelli sembra farla da padrone, l’arrivo delle Nano X Unknown portano un senso di freschezza che sinceramente è più che gradito.

Reebok-nano-x-unknown6

Stabilità all’ennesima potenza.

Il supporto al tallone interamente ri progettato nelle Nano X viene ulteriormente migliorato, inserendo strategicamente diversi supporti nella parte alta, cosi da donare stabilità durante gli esercizi di sollevamento olimpico. Ricordiamo che le gia ottime Nano X hanno fatto della stabilità il proprio punto di forza.

Reebok-nano-x-unknown5

Protetti in modo efficace

Il nuovo “collarino tattico” protegge efficacemente da abrasioni e traumi accidentali. Preparati all’inconoscibile, un motto che ha fatto del CrossFit® la sua religione. Grazie alle protezioni laterali, potremmo essere al sicuro da abrasioni dovute ad esercizi come il rope climb.

Reebok-nano-x-unknown7

Reebok-nano-x-unknown2

Intersuola e suola restano uguali alle Nano X

Il minimo drop della suola ed l’eccellente rinforzo in EVA assicurano sempre una calzata al top. La sensazione di ammortizzazione interna che percorre tutto il piede è davvero notevole.

L’intersuola sagomata offre un’ammortizazzione senza rivali, ed il nuovo collarino in mescola ad alta densità aumenta il comfort non di poco. Utilissimo a mio avviso anche per proteggere parti molto delicate. Completa il tutto il sistema di scanalature metasplit.

Reebok-nano-x-unknown8

Reebok-nano-x-unknown9

Dove poter acquistare le Reebok Nano X Unknown

Le nuove scarpe da Cross Training Nano X Unknown, sono disponibili dal 1 novembre 2020 sul sito ufficiale delle Reebok.

Sommario Articolo :
Recensione Reebok Nano X Unknown
Titolo Articolo :
Recensione Reebok Nano X Unknown
Descrizione Articolo :
Recensione completa con immagini e video delle nuove Scarpe da CrossFit della Reebok | Nano X Unknown disponibili dal 1 novembre.
Autore Articolo :
Scritto da :
My Cross Life
Logo :